Itinerari italiani

Cosa vedere all’Isola d’Elba: Borgo al Cotone

cosa-vedere-isola-d-elba

Borgo al Cotone: un delizioso nucleo abitativo da non perdere all’Isola d’Elba

Se vi state chiedendo cosa vedere all’Isola d’Elba oltre alle sue migliori spiagge siete nel posto giusto!

L’Elba infatti non è soltanto mare e per quanto le sue incantevoli calette invitino a restare fino al tramonto ci sono tanti piccoli borghi che meritano assolutamente una visita. Uno di questi è senza dubbio il Borgo al Cotone a Marciana Marina.

Tra casette color pastello scrostate da sale e salsedine, fiori e dettagli dai continui richiami al mare, il Borgo al Cotone è il nucleo più antico di Marciana Marina e offre uno spaccato di vita isolana che nella sua semplicità non lascia indifferenti.

Panni stesi in strada, barchette in secca, lanterne scolorite dal sole e abitazioni che arrivano fin giù al mare in questo borgo che sembra la riproduzione perfetta di una cartolina tutta italiana di altri tempi.

Borgo al Cotone, uno dei borghi più belli dell'Isola d'Elba

La storia ci racconta che le origini di questo nucleo affondano le proprie radici nell’epoca etrusca, sfruttato come porticciolo dagli abitanti del vicino borgo di Poggio.

Addentrandovi tra i suoi tranquilli vicoletti vi sembrerà quasi di essere altrove rispetto alla vivacità del centro di Marciana Marina.

Un aspetto mi ha colpita particolarmente e cioè la presenza di numerosi dettagli decorativi disseminati praticamente ovunque e che rendono l’atmosfera magica: agli alberi noterete ad esempio delle minuscole lanterne bianche mentre alle porte delle casette troverete dei filari di conchiglie che muovendosi al vento regalano un suono rilassante.

Proprio nei pressi del porticciolo una casetta rossa dalle finestre azzurre ha inevitabilmente richiamato la nostra attenzione. Scendendo la scalinata che conduce al mare con una splendida cascata di coloratissime bouganville, se avrete cura di guardarvi intorno con attenzione noterete un dettaglio che magari ai più sfugge ma che a me ha raccontato più di ogni altra cosa l’anima del luogo: due lanterne scolorite dal sole e dalla salsedine delicatamente adagiate su nasse bianche e conchiglie. Elementi così semplici ma che più di ogni altra cosa raccontano con dolcezza l’essenza di un luogo la cui storia si intreccia a quella dei pescatori locali.

Cosa fare all'Isola d'Elba: una visita al Borgo al Cotone di Marciana Marina

Cosa vedere all'Elba: il borgo di Marciana Marina

Borgo al Cotone: l’origine del nome e le ipotesi più accreditate

A questo punto vi starete chiedendo perché si chiami “Borgo al Cotone”: l’origine è piuttosto incerta, ma su un aspetto tutti sembrano concordare ed è quello relativo all’origine etrusca. Non si sa con certezza però se derivi dal nome della famiglia Cothu che proprio lì aveva dei possedimenti terrieri o dal toponimo Coth(ū) relativo invece all’antico approdo d’origine etrusca.

In ogni caso se siete in cerca di un borgo da visitare all’Isola d’Elba per una bella passeggiata non potete assolutamente perdervelo!

Borgo al Cotone a Marciana Marina sull'Isola d'Elba

Come arrivare al Borgo al Cotone a Marciana Marina

Per raggiungere il Borgo al Cotone è sufficiente seguire le indicazioni per Marciana Marina. In prossimità del centro sono disponibili diversi parcheggi con ticket, noi abbiamo usufruito di quello in Piazza Vito Sanzo che è davvero comodissimo. Da lì una volta lasciata l’auto sarete a pochissimi minuti dal Borgo al Cotone che riconoscerete subito a distanza per le sue casette colorate che si stagliano sull’azzurro del mare.

Cosa visitare all'Elba

Leave a Comment