Dove dormire a Napoli in centro e con vista sul Golfo

Dove dormire a Napoli con vista sul Golfo

Vorreste prenotare una vacanza a Napoli ma non avete idea di dove convenga dormire? Magari sognate una vista panoramica sul Golfo e una posizione comoda per visitare il centro ma senza spendere un occhio della testa? Potrebbe sembrare impossibile ma non è così!

A Napoli l’offerta ricettiva è davvero molto ampia ed è praticamente impossibile non trovare una struttura adatta alle proprie esigenze, ma spesso sono proprio le tante opzioni a disposizione a rendere la scelta difficile, ancor più se non si conosce la città.

Se vi piacerebbe svegliarvi almeno per qualche giorno con una vista d’eccezione sul Golfo di Napoli e in una posizione strategica per visitare la città e il centro storico allora dovreste dare un’occhiata alle disponibilità del B&B Casa Mira Napoli e se ve lo dicono due local potete fidarvi! 🙂

B&B Casa Mira Napoli: un weekend con vista da sogno a Mergellina

Napoli è una città vibrante e piena di vita e cosa c’è di meglio dell’avere la possibilità di visitarla godendo della sua prospettiva migliore?

Il B&B Casa Mira Napoli è una struttura moderna e recentemente ristrutturata che si trova a soli 250 metri dal meraviglioso lungomare Caracciolo, un privilegio non da poco poter alloggiare a pochi passi da una delle cartoline più belle della città.

Situato al decimo piano di un elegante palazzo in Via Giordano Bruno 169, il B&B Casa Mira Napoli offre camere eleganti e confortevoli nel cuore di Mergellina ma il vero punto di forza è il panorama. Dalla terrazza del B&B la vista si perde tra il magico scenario del Golfo di Napoli e della penisola Sorrentina, per non parlare del fatto che vi sembrerà quasi di poter sfiorare il profilo dell’isola di Capri e la collina di Posillipo.

La posizione permette di spostarsi agevolmente sia a piedi sia usufruendo dei mezzi pubblici per raggiungere il centro storico: la metropolitana di Mergellina è a soli 5 minuti.

La colazione, rigorosamente a base di dolci tipici locali, viene servita in terrazza o nel salotto in comune e viene concordata il giorno prima per esser certi di soddisfare le richieste dei clienti. Non è un sogno svegliarsi al mattino con il profumo di una sfogliatella di fronte ad un panorama simile? 🙂

E la sera la meraviglia si rinnova. All’alba, in pieno sole, al tramonto o di notte questo panorama vi lascerà sempre senza parole e sono certa che vi resterà nel cuore.

A pochi passi dal b&b troverete l’imbarazzo della scelta in fatto di specialità napoletane. Basti pensare che nelle immediate vicinanze ci sono alcune delle migliori pizzerie di Napoli come 50 Kalò in Piazza Sannazzaro, Napoli 1820 in Viale Gramsci, Sorbillo e Antonio & Antonio in via Partenope: un tripudio di sapori per i veri buongustai, la vera difficoltà sarà scegliere!

In ultimo ma non di certo in ordine di importanza, B&B Casa Mira Napoli è una struttura pet friendly ed è pronta ad accogliere anche i vostri amici a 4 zampe.

A questo punto vi starete chiedendo quanto costi soggiornare qui: una camera matrimoniale ha un costo medio di 120 euro a notte con colazione inclusa.

Cosa vedere a Napoli nei dintorni del B&B Casa Mira Napoli

Premesso che grazie alla posizione strategica avrete tutta la città a vostra disposizione, nelle immediate vicinanze del B&B sono tanti i punti di interesse di cui potrete godere con una semplice passeggiata.

Partiamo innanzitutto dal Lungomare Caracciolo che come dicevamo dista solo 250 metri. Vale la pena percorrerlo tutto e in entrambe le direzioni per lasciarsi ammaliare da una vista stupenda. A piedi, in bicicletta o anche noleggiando un risciò la magia non cambia!

Passeggiando sul lungomare potrete fare una tappa alla Villa Comunale che ospita al suo interno l’antica Stazione zoologica Anton Dohrn e l’acquario di Napoli, il più antico di Italia.

Restando in zona, non perdetevi la visita della Galleria Borbonica, un affascinante percorso alla scoperta della Napoli sotterranea per immergersi in cinquecento anni di storia e avere la possibilità di toccare con mano l’ingegneria civile di un percorso che ha del singolare.

Galleria Borbonica: visita ai sotterranei di Napoli

Proseguendo sul lungomare avrete modo di raggiungere Castel dell’Ovo, uno dei punti di interesse più suggestivi della città. L’accesso è gratuito e oltre al panorama che si gode dalle sue terrazze merita una visita perché il Castello ha una storia davvero affascinante da raccontare. Tra l’altro raggiungerlo significa anche avere l’occasione di scoprire il Borgo Marinari, uno degli scorci più caratteristici della città oltre che un allegro pullulare di ristoranti tipici che inevitabilmente solletica l’appetito.

In direzione opposta rispetto all’itinerario delineato finora e a circa 1km di distanza dal B&b, avrete l’opportunità di raggiungere uno dei punti panoramici più belli di Napoli: la terrazza di Sant’Antonio a Posillipo! La fatica data dall’affrontare una ripida salita verrà ripagata senza dubbio da una vista che lascia senza parole e che non ci si può proprio perdere.

Per altri spunti su cosa vedere a Napoli visitate la sezione “Cara Napoli” del blog e fate buon viaggio alla scoperta della nostra città! 🙂

Ogni volta che la penna vuol descrivere, mi vengono sempre sott’occhio immagini della fertilità del suolo, del mare sconfinato, delle isole vaporanti nell’azzurro, della montagna fumigante, e mi mancano i mezzi per esprimere tutto questo.

Goethe – “Viaggio a Napoli”

Blog post in collaborazione con B&B Casa Mira Napoli

SHARE:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, sono Chiara! Una viaggiatrice instancabile, sostenitrice del turismo di prossimità e sempre a caccia di mete insolite. Chi ha detto che bisogna per forza andare lontano per scovare posti meravigliosi?
Conosciamoci meglio

Iscriviti alla newsletter

Social Media
#Turismoinrassegna