Tulipani italiani 2021: tutte le informazioni per la visita

Riaperto nonostante la zona rossa: come funziona la visita al primo campo u-pick d’Italia

Nonostante le difficoltà del momento, la magia dei tulipani è tornata a sancire l’inizio della primavera ad Arese, alle porte di Milano.

Tulipani italiani, l’iniziativa che da 5 anni si è affermata con successo in qualità di primo campo “u-pick” d’Italia, ha infatti ottenuto le autorizzazioni necessarie per aprire al pubblico dopo lo stop forzato del 2020.

L’iniziativa ideata con passione dalla coppia di olandesi Edwin Koeman e Nitsuhe Wolanios con l’intento di creare anche in Italia un mega giardino di tulipani da scoprire, ammirare e raccogliere nel rispetto della natura, rientra infatti tra le aziende agricole florovivaistiche che nel rispetto delle normative attuali hanno ricevuto il via libera ad accogliere il pubblico per la vendita di prodotti agricoli e florovivaistici.

Tulipani italiani 2021: tutte le informazioni per la visita

Come ogni anno, l’amore per la coltivazione di una delle fioriture più amate al mondo è tangibile non appena si arriva al campo di Tulipani Italiani: tantissime le varietà presenti, oltre 450 per un totale di 370.000 tulipani, disseminati all’interno di un’area superiore a 2 ettari, pari all’incirca alla grandezza di 4 campi da calcio.

Rispetto alle precedenti edizioni, ciascuna fila di tulipani è stata coltivata a maggiore distanza dalle altre per garantire il massimo rispetto del distanziamento sociale.

Sin dal primo anno di apertura non abbiamo mai saltato quello che ci piace definire un vero e proprio appuntamento con la meraviglia: visitare il campo di Edwin e Nitsuhe significa ritagliarsi una passeggiata speciale nella natura, rilassarsi ammirando da vicino una fioritura che normalmente non è tipica del nostro territorio e poterlo fare a poca distanza da casa, soprattutto in un periodo storico in cui non è consentito viaggiare, è un vero e proprio privilegio.

Il campo si compone di un’area show garden che consente di ammirare tutte le varietà di tulipani coltivati e un’ampia sezione destinata alla raccolta, all’interno della quale i visitatori hanno la possibilità di raccogliere i propri tulipani preferiti, seguendo le indicazioni fornite all’ingresso per evitare l’estrazione dei bulbi e il danneggiamento dei tulipani.

La fioritura dura in genere 6 settimane grazie ad una sapiente coltivazione che garantisce un campo meravigliosamente colorato e a perdita d’occhio per tutto il periodo di apertura.

Tulipani Italiani 2021 ad Arese

Tulipani a domicilio con il servizio di consegna di Tulipani Italiani

Sperimentato nel 2020 durante il periodo di lockdown, quest’anno il servizio di consegna a domicilio di Tulipani Italiani è stato ulteriormente potenziato e chiunque voglia godere dei tulipani a casa propria, in tutta Italia, può farlo prenotando il proprio mazzo di tulipani direttamente sul sito ufficiale nella sezione “Acquista Tulipani”.

Sia che si tratti di una sorpresa (per la quale si può richiedere anche un biglietto personalizzato) o si abbia semplicemente voglia di portare in casa una ventata di primavera, è possibile acquistare online un mazzo di tulipani al costo di 15 euro, a cui andranno poi aggiunte le spese di consegna a seconda del proprio indirizzo di residenza (a partire da 3 euro).

Come prenotare l’ingresso e visitare in sicurezza il campo di Tulipani Italiani

L’ingresso al campo di Tulipani Italiani è contingentato e avviene solo previa prenotazione tramite il sito ufficiale per evitare sovraffollamenti: è sufficiente scegliere giorno e ora di visita per prenotare il proprio ingresso al costo di 4 euro. Il prezzo è comprensivo di due tulipani, ma è possibile raccoglierne altri al costo di 1 euro ciascuno.

Prima dell’ingresso al campo viene misurata la temperatura, richiesta l’igienizzazione delle mani e l’obbligo di indossare la mascherina durante la visita.

Il campo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19.30 e il sabato e la domenica dalle 8.30 alle 19.30 con l’ultimo ingresso previsto alle 19.

In un campo di tulipani i colori escono sempre dai margini e vanno a colorare il cielo.

Fabrizio Caramagna
Come visitare il campo di Tulipani Italiani
SHARE:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao, sono Chiara! Una viaggiatrice instancabile, sostenitrice del turismo di prossimità e sempre a caccia di mete insolite. Chi ha detto che bisogna per forza andare lontano per scovare posti meravigliosi?
Conosciamoci meglio

Iscriviti alla newsletter

Social Media
#Turismoinrassegna