Itinerari italiani

Langhe dove dormire: Tenuta Pian d’Attesio

Langhe-dove-dormire
“Ogni filo d’erba sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà”
Fabrizio Caramagna

Dormire nelle Langhe: accoglienza a 5 stelle a Tenuta Pian d’Attesio

Parola d’ordine: relax! Siamo sempre di corsa per inseguire le scadenze di ogni giornata e spesso perdiamo di vista il nostro benessere e la necessità di ricongiungerci con le bellezze della natura per tornare ad essere felici. In fin dei conti basta poco per sentirsi subito meglio: lasciare la frenesia della città, dimenticare il trambusto delle auto e l’aria pesante della metropoli per immergersi nella natura, dove l’unico suono ammissibile è il canto degli uccelli. Può essere riassunto in queste poche frasi il nostro weekend nelle Langhe alla riscoperta della semplicità.

Langhe dove dormire: Tenuta Pian d'Attesio

Langhe itinerari

Considerato come il territorio più bello del Piemonte, le Langhe racchiudono un’atmosfera tutta da scoprire in qualsiasi stagione. E se in estate l’attesa della vendemmia colora i lunghi filari dei vigneti, in inverno è altrettanto bello osservare le sfumature della natura nella sua fase di riposo, aspettando che la primavera torni a far risplendere i campi.

Langhe Piemonte cosa vedere

Proprio nel cuore di vigneti e noccioleti, a Castelletto Uzzone, sorge Tenuta Pian d’Attesio, una struttura di charme nonché un Agriturismo nelle Langhe del quale siamo stati ospiti per un weekend di totale relax alla scoperta dei sapori dell’autentica tradizione gastronomica piemontese.

A Tenuta Pian d’Attesio gli ospiti vengono accolti da una calda atmosfera familiare e da una proprietaria d’eccezione, Francesca, che ha deciso di aprire le porte dell’antica casa di famiglia con l’obiettivo di condividere la pregevole cultura enogastronomica del territorio e le bellezze paesaggistiche delle Langhe Roero.  La Tenuta, sviluppata su due livelli, è in ogni suo ambiente un invito al relax e alla disconnessione: tra ampi salotti e aperitivi davanti al caminetto, gli ospiti hanno la possibilità di riscoprire il gusto delle cose semplici e dei ritmi lenti per ritrovare il piacere della convivialità lontano dal caos della metropoli. Ma non solo: dopo una passeggiata nei dintorni della tenuta, angoli di pace popolati da scoiattoli e caprioli, c’è l’opportunità di rilassarsi in biblioteca con la lettura di un buon libro o di una partita tra amici nella sala biliardo. E se a tutto questo aggiungiamo per il periodo estivo la possibilità di un tuffo in piscina nel cuore delle colline piemontesi il relax è davvero completo. Mi fa piacere segnalare a quanti se lo stessero chiedendo che la Tenuta è anche una struttura pet-friendly che accoglie con amore anche gli amici a quattro zampe.

Tenuta Pian d'Attesio agriturismo nelle Langhe

Agriturismo Langhe Roero: Tenuta Pian d'Attesio

Castelletto Uzzone: Tenuta Pian d'Attesio

Tenuta Pian d'Attesio Castelletto Uzzone - Langhe

Insieme ad un’accoglienza d’eccezione che ci ha fatto sentire come se fossimo ospiti a casa di amici, alla Tenuta Pian d’Attesio abbiamo avuto l’occasione di trascorrere una serata davvero speciale per scoprire quello che è il suo vero fiore all’occhiello: il Ristorante! All’interno di un ambiente particolare che anticamente ospitava le cantine, i clienti o per dir meglio gli “amici” come Francesca ama definirli, sono invitati ad un vero e proprio viaggio culinario alla scoperta dell’antica tradizione gastronomica piemontese: qui tra i racconti di Francesca, vengono servite portate realizzate con ingredienti di prima qualità, frutto di ricette di famiglia che si tramandano da oltre cento anni! Dimenticate i menù turistici, qui si respira la vera essenza del territorio tra un buon bicchiere di Nebbiolo e un piatto di tajarin al tartufo d’Alba in un vero e proprio inno alla cucina italiana.

Tenuta Pian d'Attesio Ristorante Langhe

E al termine del soggiorno un po’ di questi sapori d’eccezione possono essere portati a casa con sé acquistando i prodotti della Tenuta, tra cui nocciole, vini e composte. Cosa chiedere di più? 🙂

Visitare le Langhe: un viaggio alla scoperta del territorio Patrimonio Unesco

Nei dintorni della tenuta si snodano tanti percorsi adatti a chi è sempre alla ricerca di mete particolari e lontane dai soliti flussi turistici. Durante il nostro soggiorno, Francesca ci ha conquistato con i suoi racconti popolati da templari, castelli medievali e torri che rappresentano l’anima più autentica dell’Alta Langa. Così abbiamo deciso di condividere con voi i suoi preziosi suggerimenti per partire alla scoperta di un territorio ricco di storie e curiosità dichiarato Patrimonio Unesco.

Trattandosi di luoghi che si trovano fuori dalle rotte turistiche e che non sono aperti al pubblico in tutte le stagioni, vi consigliamo di verificare date e orari di apertura per organizzare al meglio la visita.

Come sempre, scriveteci se vi interessa saperne di più o se volete qualche suggerimento per pianificare il vostro viaggio alla scoperta delle Langhe 🙂

Articolo in collaborazione con Tenuta Pian d’Attesio

Leave a Comment