L’abbazia di Sénanque e la fioritura della lavanda

L'Abbazia di Senanque in Provenza durante la fioritura della lavanda

L’abbazia di Sénanque è uno dei simboli più suggestivi della Provenza e sicuramente vi sarà capitato di vederla nelle numerose fotografie che la ritraggono durante il periodo della fioritura della lavanda, quando assume un aspetto a dir poco affascinante. Scopriamo perché merita assolutamente una visita e qual è il periodo migliore per ammirarla tra i coloratissimi campi di lavanda.

Abbazia di Sénanque: un po’ di storia

La storia dell’Abbazia di Sénanque affonda le sue radici nel 1148 quando fu costruita per volere dei monaci di Mazan nell’Ardèche in un vallone dal terreno fertile in cui scorreva il fiume Sénancole, da cui deriva il nome.

Furono necessari 60 anni per la realizzazione di una delle più belle abbazie cistercensi della Provenza, la quarta in ordine di importanza dopo quelle di Le Thoronet, Aiguebelle e Silvacane.

L’Abbazia di Sénanque ha conosciuto momenti di prosperità come quelle vissuti tra il Duecento e il Trecento, alternati a periodi di declino come durante il Quattrocento quando il numero di monaci calò drasticamente per mancanza di sussidi e di vocazioni. Ma tra alterne vicende, la sua storia conobbe finalmente un periodo stabile nel 1926 quando i monaci tornarono a vivere a Sénanque occupandosi da allora della delicata coltivazione della lavanda, nonché della cura degli uliveti, degli alveari e dell’organizzazione delle visite dell’Abbazia, attività che tuttora sono fulcro e sostentamento dell’economia locale.

La vita dei monaci all’interno dell’abbazia è scandita dai momenti di preghiera e di lavoro nei campi in osservanza della Regola di San Benedetto, motivo per cui la visita e l’accesso agli ambienti presenta alcune restrizioni.

Quando andare all’Abbazia di Sénanque per la fioritura della lavanda

Il momento più suggestivo dell’anno per visitare l’Abbazia di Sénanque è senza dubbio in estate, durante il periodo di fioritura della lavanda che in Provenza ha inizio a giugno e si protrae fino alla prima decade di agosto.

Molto dipende però dalle condizioni atmosferiche dell’anno che non sono mai esattamente uguali e dall’esposizione dei campi in base alla zona di interesse, ma per organizzare al meglio un viaggio di questo tipo è bene informarsi sull’andamento della fioritura attraverso i canali ufficiali come Routes-lavande.com

Stando alla mappa fornita sul loro sito, nella zona di Gordes e quindi nell’area dell’Abbazia, la lavanda fiorisce tra il 15 giugno e il 10 luglio (periodo in cui inizia la raccolta). Considerate quindi queste indicazioni di massima per scegliere il periodo migliore in cui visitarla.

Come arrivare all’Abbazia di Sénanque: orari di ingresso, costi e prenotazioni

È impensabile pianificare un viaggio in Provenza senza mettere in conto di visitare questa splendida abbazia cistercense che sorge a pochi chilometri dai borghi di Gordes e Sault e che ogni anno, non a caso, attira milioni di visitatori.

Appena arrivati il colpo d’occhio è immenso: una distesa di lavanda dalle incredibili tonalità che variano dal lilla al viola scuro colora i campi alle cui spalle si erge in tutta la sua bellezza l’Abbazia di Sénanque.

Raggiungerla è semplicissimo: impostando il navigatore su questa meta, arriverete proprio fuori al cancello di ingresso dove una lunga strada sterrata permette di parcheggiare facilmente l’auto (quando non c’è troppa affluenza naturalmente).

Per organizzare al meglio la visita è bene sapere che l’accesso all’Abbazia è limitato e segue degli orari precisi per chi vuole accedere senza guida. Ecco di seguito tutte le informazioni, ma come sempre per una maggiore sicurezza vi consigliamo di verificare sul sito ufficiale per controllare eventuali variazioni.

Ingresso all’Abbazia di Sénanque senza guida turistica

Dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 11.30 e dalle 13.00 alle 17.00

Domenica dalle 13.45 alle 17.00

Ingresso all’Abbazia di Sénanque con guida turistica

Dal lunedì al sabato alle ore 10:30, 14:15 e 15:30

Domenica alle 14:15 e alle 15:30

Come prenotare l’ingresso all’Abbazia di Sénanque

Sul sito ufficiale potete prenotare l’ingresso con visita guidata o il tour libero con Histopad, un tablet che consente di rivivere l’atmosfera del luogo nella sua veste ai tempi del XIII secolo. Histopad è disponibile anche in lingua italiana.

L’ingresso con visita guidata ha un costo di 8 euro per gli adulti, 5 euro per gli studenti (18-25 anni), 3.50 euro per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni.

Il tour libero con Histopad ha un costo di 9,50 euro per gli adulti, 5 euro per gli studenti (18-25 anni), 3.50 euro per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni.

Sénanque è senza dubbio il posto giusto per ritagliarsi qualche ora di pace in Provenza con la possibilità di ammirare un luogo ricco di fascino attorniato dalla magica fioritura della lavanda che rende l’intero paesaggio incredibilmente suggestivo.

Buon viaggio in Provenza! 🙂