Da non perdere

Festival della Mostarda 2018: torna l’evento a Mantova e a Cremona

Festival della mostarda 2018_Mantova_Cremona

E’ ufficialmente arrivato l’autunno e come ogni anno si riscoprono i sapori tipici di questo momento dell’anno. Perché non approfittarne quindi per un weekend fuoriporta? 🙂

A Mantova e a Cremona è di nuovo tempo di mostarda con la quarta edizione dell’omonimo festival che anche quest’anno prevede un fitto programma di eventi, degustazioni e novità con ben due weekend di ottobre dedicati ad una delle eccellenze storiche della gastronomia lombarda. Quale momento migliore quindi per scoprire le due città? 🙂

Si parte da Mantova che, nel weekend del 13 e 14 ottobre 2018 accoglierà i visitatori con tanti eventi per scoprire la città, tra cui la visita guidata a Palazzo Andreani che sabato 13 ottobre aprirà le porte al pubblico dalle 16.00 alle 18.00. Un’occasione speciale per scoprire le meraviglie racchiuse all’interno dell’edificio liberty di Via Calvi e per degustare la mostarda, un prodotto dalle origini antichissime ma rivisitato in chiave moderna.

Domenica 14 ottobre invece nella Loggia del Grano di Palazzo Andreani in via Spagnoli, dalle 10.00 alle 18.00, si terrà l’esposizione e degustazione di mostarde ed eccellenze gastronomiche proposte da numerosi produttori artigiani.

Alle 15.30 e alle 16.30 si terranno inoltre sessioni di degustazione di mostarda abbinate a prodotti locali, guidate da esperti gastronomi ed accompagnate da piccole performance teatrali.

Ma non finisce qui perché il Festival prosegue nel weekend successivo!

Sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018 la festa continua nella suggestiva cornice di Cremona dove presso il PalaMostarda allestito all’interno dei Giardini Pubblici di Piazza Roma non mancheranno degustazioni, musica dal vivo, talk show e attività dedicate anche ai più piccoli.

Ricette, laboratori e musica dal vivo terranno i visitatori impegnati fino alle 24.00 e per l’occasione alcuni ristoranti in città proporranno un menù speciale a base di mostarda.

In ogni caso, se ho stuzzicato la vostra attenzione potete consultare il programma completo e scoprire le iniziative collaterali sulla pagina Facebook del Festival 🙂

Leave a Comment